Go to Top

Plural communities

link icon

La migrazione negli occhi dei bambini: incontro con il regista Beppe Rosso

Ospite della formazione di Terract, il regista Beppe Rosso ci racconta del progetto Migraction – Generazioni in movimento, e in particolare dell’iniziativa realizzata con la comunità di Caraglio, che ha coinvolto le classi quinte elementari dell’Istituto Comprensivo A.M. Riberi. Il progetto migrACTION vede tra i suoi ambiti di attività diverse azioni di mediazione e coinvolgimento delle comunità locali, con l’obiettivo di valorizzare la memoria del territorio e di raccontare le migrazioni di ieri e di oggi che Read More

link icon

Teatro e dialogo interculturale: sosteniamo la campagna #migrarti2019

Ness Ness=1, che in dialetto marocchino significa “metà e metà”. L’abbiamo preso dal nome di un caffè tipico marocchino, mezzo latte e mezzo caffè. Dentro ognuno di noi c’è un ness ness di qualcosa… Ci ritroviamo una sera di dicembre. Sembra passata un’infinità da quando facevamo le prove spossati dal caldo sotto il sole di luglio. Ci mettiamo ai fornelli. Parte dello spettacolo che abbiamo creato girava intorno ai profumi Read More

link icon

Caravan Next Conference a New York: reportage fotografico

Sei compagnie teatrali in un teatro ricavato all’interno di una chiesa sconsacrata a Brooklyn, New York. Un pubblico di addetti ai lavori, curiosi e artisti. > La photogallery La conferenza di Caravan Next a New York è stata l’occasione per presentare il progetto europeo che sta volgendo al termine, e condividere buone pratiche di teatro sociale e teatro di comunità con alcune compagnie teatrali americane, scelte in modo da coprire Read More

link icon

International Conference “Will beauty save the world?” & workshop – Bethlehem (PA), 10-11 November 2018

Will beauty save the world? Making Theatre in Times of Crisis DATE 2018, 10TH November, 1 – 6.00 pm 2018, 11st November, 1 – 6.00 pm VENUE Touschstone Theatre 321 E 4th St, Bethlehem, PA 18015  Introduction There is a natural tension between work that has is created for aesthetic reasons and work that is created for community and social justice goals. Does there need to be? How to use theatre Read More

link icon

ISCRIZIONI APERTE: Conferenza “Arte e comunità” e Workshop

CONFERENZA “Arte e comunità” La partecipazione è gratuita ma è necessario registrarsi. > Giovedì 11 ottobre, ore 14.00-19.30: iscrizioni > Giovedì 11 ottobre, ore 19.30-20.45 (performance aperta al pubblico e gratuita The voice of audience): iscrizioni Chi si iscrive alla sessione del pomeriggio e vuole fermarsi per la performance deve effettuare anche questa iscrizione. > Venerdì 12 ottobre, ore 9.00-13.00: iscrizioni > Venerdì 12 ottobre, ore 14.30-17.30: iscrizioni  WORKSHOP THE VOICE OF THE AUDIENCE La partecipazione è gratuita ma è necessario registrarsi. Il workshop è aperto Read More

link icon

Il workshop di SCT Centre in Polonia #the human mosaic #caravanext

Il festival “Human Mosaic”, diretto dal partner Caravan Next Teatr Brama, è nasce dalla creazione artistica di molte persone con idee, obiettivi e background diversi. La curiosità è ciò che le lega. Una città al centro del bosco, Goleniow, celebra una vacanza all’insegna della creatività per dieci giorni, dal 24 agosto al 2 settembre 2018. SCT Centre partecipa al Macro Event e conduce un workshop con i giovani di una comunità Read More

link icon

The Voice of the Audience: workshop 8-11 Ottobre #art&communities

 Diventa parte del workshop “The voice of the Audience”! Vi piacerebbe far parte di un coro – creare musica non attraverso il canto ma con tutti i tipi di suoni che il pubblico del teatro fa abitualmente? Suoni come colpi di tosse, sospiri, sussurri, il russare, le risa, il battere le mani: tutto questo può diventare un brano musicale. Questo “lavoro sonoro” è stato presentato per la prima volta in Danimarca Read More

link icon

Conferenza Internazionale “Arte e comunità” – Torino, 11 & 12 ottobre 2018

Arte e Comunità: modelli europei di audience engagement e inclusione sociale > Scarica il programma Come può l’arte creare innovazione sociale? Come si può garantire l’accesso di tutti i cittadini ad attività creative e culturali di qualità? Audience engagement e inclusione sociale, welfare culturale e community based arts. La conferenza internazionale Arte e Comunità presenta significative best practice di ricerca e di intervento in Europa, con focus specifico su quelle sviluppate Read More

link icon

#TERRACT: l’evento di lancio e la selezione degli apripista

Architetti del paesaggio, attori, operatori turistici o museali, guide alpine, ingegneri ambientali, esperti di robotica, educatori, antropologi, musicisti. Questi i profili dei giovani italiani e francesi che hanno superato la prima selezione per il corso di Alta Formazione di TERRACT e che il 26 e 27 giugno hanno partecipato agli eventi di lancio del progetto a Cuneo e Nizza. I due kick off meeting hanno visto i giovani protagonisti:  dopo la presentazione del Read More

link icon

Il progetto Terract partecipa al MaB UNESCO Monviso Youth Camp

Dal 9 al 13 luglio 2018 si terrà il primo MaB UNESCO Monviso Youth Camp – Giovani per lo sviluppo sostenibile, campo naturalistico nella Riserva della Biosfera transfrontaliera del Monviso destinato a giovani ragazzi italiani e francesi di età compresa tra i 15 e i 19 anni. Per l’occasione Alberto Pagliarino, project manager del progetto ALCOTRA Terract, terrà un workshop legato alla tematica della sostenibilità, calando i ragazzi in un role Read More

link icon

#Migrarti Che cos’è casa per te? – Teatro e seconde generazioni

Abbiamo chiesto ai partecipanti al laboratorio Il mondo in una stanza che cosa fosse “casa” per loro. Ecco alcuni stralci dei loro scritti. In una città chiamata Asfi ci fermammo in un mercato a fare un giro e trovammo tra le bancarelle dei begli oggetti fatti a mano e tradizionali del posto. Dopo qualche giro vedemmo questi due portagioie di un bel rosso con una bella forma a cuore. Ce Read More

link icon

#Migrarti: il 13 e 14 luglio lo spettacolo “Ness Ness = 1″

DATE DELLO SPETTACOLO Venerdì 13 e Sabato 14 luglio 2018 Ore: 21.00 Luogo: Centro Culturale Dar Al Hikma, Via Fiocchetto 15, Torino Entrata libera > SCARICA IL VOLANTINO > PRENOTA UN BIGLIETTO (ENTRATA LIBERA) > EVENTO FACEBOOK Hamed viene da Marrackesh e si sposa. Nasce mio nonno, Mohamed. Fa l’artigiano, lavora il legno, fa i tavoli, i divani, le sedie. Nasce mia mamma, viave a Richad, studia. Va al liceo, prende Read More

link icon

OPEN CALL #TERRACT: fino al 15 giugno per partecipare alla selezione del corso internazionale di alta formazione

Hai tra i 20 e i 35 anni? Invia cv e lettera di motivazione! Patrimonio culturale e paesaggistico, giovani, territorio e comunità. Queste le parole chiave del nuovo progetto europeo Interreg-Alcotra Terract – Gli attori della Terra realizzato da SCT Centre|Corep (capofila) con la Compagnia Il Melarancio di Cuneo e il Théâtre National de Nice. Terract prevede un percorso di formazione gratuito basato sulla metodologia di Teatro Sociale e di Comunità e destinato ad un gruppo di giovani italiani e francesi che desiderino Read More

link icon

Teatro e seconde generazioni: la fase di team building del laboratorio #Migrarti

Alcuni hanno già fatto teatro, altri vi si avvicinano per la prima volta. Prosegue il laboratorio di Teatro Sociale e di Comunità con  giovani di seconda generazione provenienti da Libano e  Marocco e un gruppo di loro coetanei italiani, previsto dal progetto Il mondo in una stanza, tra i vincitori del bando nazionale “Migrarti 2018 – Spettacolo”. > La photogallery Dai primi esercizi sull’uso del corpo nello spazio, si passa ad esercizi di reciproca conoscenza Read More

link icon

#TERRACT: la formazione gratuita per giovani interessati alla valorizzazione del patrimonio italo-francese

La valorizzazione del patrimonio culturale, naturale e paesaggistico dell’area alpina tra Italia e Francia passa anche attraverso il teatro. Si avvia “TERRACT – Gli attori della Terra”, uno dei progetti vincitori del Programma di Cooperazione transfrontaliera Italia-Francia Alcotra 2014-2020 che prende vita dalla collaborazione di Social Community Theatre Centre | Corep di Torino (capofila) con la Compagnia Il Melarancio di Cuneo e il Théâtre National de Nice. Il progetto vedrà Read More

link icon

Spettacolo la vita che dura – Progetto Sopra 60 : un successo di pubblico

Di un albero giovane non si può dire cos’è o cosa sarà finchè non lo vediamo completo, vecchio, contorto nella sua forma. E quella fora contorta è il carattere di quell’albero. Così, un vecchio viso. Il carattere si rivela solo alla fine della vita. la vecchiaia è la manifestazione suprema del carattere (James Hillman) > Guarda la galleria fotografica dello spettacolo Sabato 25 novembre 2017 lo spettacolo “La vita che Read More

link icon

Performance itinerante di TSC condotta da Lorena La Rocca- Progetto “Fa bene.”

“Ho affrontato molti problemi nel corso della mia vita, ma ora ho un lavoro, e molte persone che mi stanno vicino: oltre ai miei connazionali, ora ci sono le persone di Fa bene. E grazie a tutti i volti che ho incontrato, sono riuscito a diventare una persona attiva e determinata”. > Guarda la fotogallery della performance itinerante Tutti gli sguardi sono rivolti in su, a guardare uno di quei vecchi Read More

link icon

Reportage dal Macro Event di Caravan Next a Sevilla

> Guarda la galleria fotografica Il fiume Guadalquivir si è trasformato nel simbolo della rottura delle frontiere e i collettivi di cittadini, organizzati dal Centro TNT Atalaya, si sono riuniti a Sevilla per dare vita a una serie di giornate di spettacoli e eventi di comunità dal titolo «Río sin fronteras». Il Macro Event di teatro sociale, uno dei più grandi che si siano mai svolti in Spagna, fa parte Read More

link icon

Fuenteovejuna, un classico del Secolo d’Oro messo in scena dalle donne gitane #CaravanNext

Dall’articolo pubblicato il 2 febbraio 2017 su La Voz del Sur Quando piove, Rocio Montero Maya, 56 anni, trascorre la notte sonnecchiando. Si alza di continuo. Controlla che l’acqua non sia penetrato nel tetto in lamiera della sua baracca. Controlla frenetica i letti dove dormono sette figli, la sua legione di nipoti e la pronipote di sei mesi. In estate, col clima umido, caldo e appiccicoso, ratti affamati escono di Read More

link icon

Práticas Artísticas Comunitárias: un’intensa nostalgia comunitaria – Note al margine dell’EIRPAC

*La fotografia rappresenta CAL Estreia,  una performance di comunità realizzata presso il bairo di São Vitor a Porto (PT) il 20 settembre 2017. E’ stata creata dalla associazione Pele Espaço entro le fila del progetto “Retratos das Ilhas – Bonfim para além das fachadas promovido” finanziato dalla Fundação Calouste Gulbenkian. La foto è di Mairea Segui Buenaventura. Articolo di Giulia Innocenti Malini per il progetto PER-FORMARE IL SOCIALE. Formazione, cura e inclusione sociale attraverso il teatro Read More

link icon

“La costruzione di un amore”: debutto dello spettacolo in Canton Ticino

di Alessandra Rossi Ghiglione con Antonella Enrietto e Alberto Pagliarino Musiche in scena con Claude Hauri e Danilo Boggini Scene Maurizio Agostinetto con la partecipazione straordinaria di Luigi Davi e Giorgio Arp Galbusera > Photo gallery “Tutt’a un tratto è arrivato uno sciame di farfalle. Sai quelle farfalle bianche e gialle. Erano tantissime. E lui si è trovato in mezzo alle farfalle. Il sole lo illuminava da dietro e tutte Read More

link icon

Debutto dello spettacolo “La vita che dura”

25 novembre 2017 – TEATRO ASTRA Sala Grande, ore 21.00 Lo spettacolo “La vita che dura” è  frutto di un percorso di Teatro Sociale e di Comunità™ intrapreso con un gruppo di donne ove 60 che vogliono parlare di sé, della propria età, della propria necessità di ridefinirsi o forse di non definirsi affatto, è un’esplorazione immaginifica della vita oltre l’età adulta. Il laboratorio di Teatro Sociale e di Comunità™  condotto da Esther Ruggiero  – attrice, Read More

link icon

Ad ottobre riprende la formazione degli operatori – Progetto Albergo della luce

A partire da giugno 2016 è stato attivato – all’interno del Progetto di Teatro Sociale e di Comunità™ Albergo della Luce – un percorso di formazione per un gruppo di 20 operatori di Fondazione OTAF. Tale gruppo, oltre a ricevere una formazione specifica di team building (relazione, comunicazione, motivazione, resilienza) attraverso tecniche teatrali (training, role-playing, narrazione), è direttamente coinvolto nella progettazione dell’intero progetto Albergo della luce con l’obiettivo di essere il gruppo di “antenne sensibili” a sua volta impegnato nell’informare, sensibilizzare e coinvolgere Read More

link icon

Albergo della Luce: in scena per il Centenario di Fondazione OTAF

“Albergo della Luce” è lo spettacolo itinerante che ha luogo sabato 3 e domenica 4 giugno in Fondazione OTAF. Sono previste tre repliche durante il weekend, in occasione del compimento dei cent’anni di storia di questa Fondazione e dell’inaugurazione della nuova struttura “Casa Nava” progettata dall’architetto Mario Botta. Il pubblico (240 persone a replica) compie un viaggio di conoscenza e incontro negli spazi della Fondazione, la cui sede si trova a Sorengo, Canton Ticino. Il Read More

link icon

Teatro in contesti di emergenza: workshop e selezione operatori

Workshop e selezione operatori per progetti in contesti di emergenza QUANDO. Dalle 10.00 del 22 agosto 2017 alle 14.00 del 25 agosto 2017 DOVE.  Casa degli Alfieri, Castagnole Monferrato COSA. Una formazione intensiva ed esperienziale destinata a selezionare operatori per progetti di cooperazione allo sviluppo secondo la metodologia del Teatro Sociale e di Comunità in contesti di emergenza, con persone migranti o a rischio migrazione OBIETTIVI. – Selezionare professionisti in grado di Read More

Albergo della Luce – la formazione degli operatori

All’interno del progetto Albergo della Luce, che SCT Centre sta sviluppando con Fondazione OTAF (in Canton Ticino) è presente un percorso di formazione attraverso il Teatro Sociale e di Comunità rivolto ad un gruppo di operatori che lavorano all’OTAF. Antenne Sensibili, è il nome dato al gruppo di operatori coinvolti nel progetto; nasce dal prezioso ruolo di collegamento e sensibilizzazione che portano avanti all’interno della comunità OTAF e sul territorio, Read More

link icon

Il libro fotografico di Caravan. Artists on the Road

MAGGIO 2015. È stato realizzato il libro fotografico internazionale del progetto Europeo Caravan. Artists on the Road. Per raccontare la Rete di Teatro Sociale di Comunità che sta nascendo in Europa, Rising from the Crisis è la narrazione per immagini di un viaggio in oltre 50 città europee, attraverso immagini degli eventi, testimonianze di artisti e pubblico e brevi contributi dei professionisti di teatro e dei ricercatori coinvolti nel progetto. Scaricalo Read More

Les Forcenes di Gaetano Del Mauro

Caravan Italia è un progetto di Teatro Sociale e di Comunità che nasce nel contesto del più ampio progetto europeo Caravan Artists on the Road.

Evento 27 Ottobre 2010 – Foto Pagani

Caravan Italia è un progetto di Teatro Sociale e di Comunità che nasce nel contesto del più ampio progetto europeo Caravan Artists on the Road.

Precipito COPYRIGHT

Caravan Italia è un progetto di Teatro Sociale e di Comunità che nasce nel contesto del più ampio progetto europeo Caravan Artists on the Road.

La preparazione dello spettacolo

SWIXX.MULTICOOL.TI è un progetto di Teatro di Narrazione di Comunità vincitore del Bando Pro Helvethia 2006.

Foto Corte SWIXX

SWIXX.MULTICOOL.TI è un progetto di Teatro di Narrazione di Comunità vincitore del Bando Pro Helvethia 2006.

Parata

Il progetto “Echos. Il Postale del tempo” è uno dei dieci vincitori del bando Pro Helvetia nell’ambito di “echos-cultura popolare per domani” 2008