Go to Top

Etiopia – #100%plastica

Il progetto “#100% Plastica – Intervento di sviluppo del settore di raccolta e riciclo dei rifiuti plastici ad Awassa” ha un ambizioso obiettivo sociale e ambientale: la creazione di un sistema di raccolta differenziata efficiente nella provincia di Awassa in Etiopia, formando nuove figure professionali e sensibilizzando sull’importanza reale di un corretto smaltimento dei rifiuti. Il progetto rafforza la collaborazione tra SCT Centre e Cifa Onlus. #100% ed è co-finanziato dall’Agenzia Italiana per la Cooperazione allo Sviluppo. Plastica ha durata triennale (2017-2020) .

Etiopia – #100%plastica

Finalità.
Il progetto “#100% Plastica – Intervento di sviluppo del settore di raccolta e riciclo dei rifiuti plastici ad Awassa” ha un ambizioso obiettivo sociale e ambientale: la creazione di  un sistema di raccolta differenziata efficiente nella provincia di Awassa in Etiopia, formando nuove figure professionali e sensibilizzando sull’importanza reale di un corretto smaltimento dei rifiuti. Il progetto rafforza la collaborazione tra SCT Centre e Cifa Onlus – ONG internazionale con oltre 30 anni di impegno nella tutela dei diritti dei bambini, dei giovani e delle categorie più vulnerabili delle popolazioni per favorire l’accesso all’istruzione primaria e secondaria. SCT Centre è stato partner di Cifa Onlus per due progetti in Etiopia: “Tutte a scuola”,  che  si poneva l’obiettivo dell’empowerment femminile e della formazione della popolazione rispetto a temi quali la discriminazione, lo sfruttamento e la violenza di genere, e “Migrazione irregolare: un’alternativa possibile”, che mirava alla presa di coscienza dei rischi della migrazione irregolare da parte degli adulti e dei giovani (10-14 anni) coinvolti nei processi di migrazione.

Il problema della plastica e dei rifiuti è molto grave in Etiopia, dove a marzo 2017 l’immensa montagna della discarica di Koshe ad Addis Abeba, la più grande del paese, è franata travolgendo 50 abitazioni precarie costruite proprio sui rifiuti. Ogni giorno circa 500 persone si avventurano nella discarica di Koshe alla ricerca di oggetti da rivendere, soprattutto ferraglia e plastica, che fruttano pochi centesimi di auro ma che sono l’unica fonte di reddito per molte famiglie. La situazione ad Awassa non è molto diversa: città che sta crescendo molto rapidamente e che conta già 1 milione di abitanti, vede centinaia di persone che lavorano informalmente con i rifiuti ogni giorno all’intero di un’immensa discarica.

#100% plastica vuole stimolare la raccolta della plastica attraverso un progetto imprenditoriale che, sfruttando le opportunità offerte dallo smaltimento differenziato dei rifiuti, possa coinvolgere e accompagnare le fasce sociali più vulnerabili e povere della popolazione in un percorso di emancipazione sociale ed economica. Il progetto non ha quindi solo una valenza ambientale, ma anche l’obiettivo di creare una filiera economica che sia in grado di sostenersi autonomamente e di creare opportunità economiche per il territorio.

Destinatari.
L’iniziativa, che prevede  la creazione di una filiera di raccolta differenziata, selezione e riciclo della plastica con i mezzi, le informazioni e le condizioni per lavorare in sicurezza, comprende anche dei corsi di formazione  che rafforzino le competenze professionali dei raccoglitori di rifiuti, in gran parte donne.
SCT Centre si occuperà di condurre laboratori di Teatro Sociale e di Comunità finalizzati a sensibilizzare la popolazione sul tema dei rifiuti, usando il teatro come innovativa metodologia di edcazione ambientale. i laboratori coinvolgeranno bambini della scuola primaria e le loro famiglie (20 scuole, 25mila studenti).

Enti promotori.
#100% Plastica ha durata triennale (2017-2020) ed è co-finanziato dall’Agenzia Italiana per la Cooperazione allo Sviluppo. Vi partecipano, oltre a Cifa Onlus e SCT Centre, il Teatro Popolare Europeo, la Città Metropolitana di Torino, Corintea, il Museo A come Ambiente e tre soggetti etiopici: l’Università di Awassa, Tawa, e Coba Impact Manifacturing Plc.

Rassegna stampa
LA STAMPA, 24/11/2018
LA STAMPA, 24/11/2018

  • Facebook
  • Twitter
  • Google
  • LinkedIn
  • Delicious
  • Digg
  • Add to favorites
  • Email
  • Print
  • PDF

PARTNER PRINCIPALI

partner-tpe CIFA ong Logo-torino restyling_MACA

CONTATTI

Maurizio Bertolini
bertolini@socialcommunitytheatre.com

 

TEAM

Direzione scientifica
Alessandro Pontremoli

Supervisione psicologica
Alessandra Rossi Ghiglione

Project management e supervisione metodologica SCT
Maurizio Bertolini

Supervisione psicologica SCT
Silvia Cerrone

Professionisti SCT
Paola Galassi, Francesca Longo

ALTRO

Foto