Go to Top

News

link icon

Spettacolo “La vita che dura”: un successo di pubblico

[:it]Di un albero giovane non si può dire cos'è o cosa sarà finchè non lo vediamo completo, vecchio, contorto nella sua forma. E quella fora contorta è il carattere di quell'albero. Così, un vecchio viso. Il carattere si rivela solo alla fine della vita. la vecchiaia è la manifestazione suprema del carattere (James Hillman) > Guarda la galleria fotografica dello spettacolo Sabato 25 novembre 2017 lo spettacolo "La vita che dura", conclusione del percorso di TSC™ realizzato dal Social Community Theatre Centre all'interno del progetto Sopra 60, ha fatto il tutto esaurito al Teatro Astra di Torino. Un gruppo di donne over 60 si è messo a nudo raccontando in forma teatrale estratti delle proprie storie di vita: chi ha scelto di non seguire il modello sociale dominante e di non avere figli; chi ha cambiato un'infinità di lavori e Read More

link icon

Itinerant SCT performance directed by Lorena La Rocca – “Fa bene.” Project

[:it]“Ho affrontato molti problemi nel corso della mia vita, ma ora ho un lavoro, e molte persone che mi stanno vicino: oltre ai miei connazionali, ora ci sono le persone di Fa bene. E grazie a tutti i volti che ho incontrato, sono riuscito a diventare una persona attiva e determinata”. > Guarda la fotogallery della performance itinerante Tutti gli sguardi sono rivolti in su, a guardare uno di quei vecchi ballatoi delle case di ringhiera che popolano Barriera di Milano. Appoggiati al balcone stanno tre ragazzi vestiti di rosso, con delle pettorine su cui appare la scritta “Fa bene.”. Danno voce alle testimonianze di alcuni dei partecipanti al Progetto Fa bene., che ha raccolto oltre 110 tonnellate di cibo invenduto in diversi mercati di Torino e ha aiutato 200 nuclei familiari a reinserirsi nella comunità. Come? Consegnando loro i prodotti alimentari freschi Read More

link icon

Il TSC come buona pratica di diffusione culturale: intervento alla Camera dei Deputati

[:it] "Non è una terapia. Non è un modello socio-assistenziale. È un preciso modello teatrale all'interno del quale operano molti soggetti" Il Professor Alessandro Pontremoli dell'Università degli Studi di Torino (Facoltà del Dams) è stato invitato ad esporre davanti alla Commissione Cultura della Camera dei deputati la metodologia di Teatro Sociale e di Comunità™. > Video completo dell'intervento "L'azione teatrale dà voce e strumenti a chi generalmente non ha possibilità di comunicare a causa, ad esempio, di una situazione di deprivazione. IL TSC™ diviene una strada per la maturazione delle identità personali e collettive. Suscita nuove azioni che si dispiegano nella reciprocità e nella condivisione dell'esperienza. Il TSC™ comprende progetti che durano anni sui territori, progetti che rispondono a una domanda di questi stessi territori. Una volta individuata la domanda, si trovano gli strumenti per rispondere a questa domanda. Professionisti Read More

link icon

Caravan Next, Macro Event in Seville: the reportage

[:it]> Guarda la galleria fotografica Il fiume Guadalquivir si è trasformato nel simbolo della rottura delle frontiere e i collettivi di cittadini, organizzati dal Centro TNT Atalaya, si sono riuniti a Sevilla per dare vita a una serie di giornate di spettacoli e eventi di comunità dal titolo «Río sin fronteras». Il Macro Event di teatro sociale, uno dei più grandi che si siano mai svolti in Spagna, fa parte del progetto internazionale Caravan Next, finanziato dal Programma Creative Europe dell’Unione Europea. Più di 50 collettivi di cittadini con 600 participantes e 2.500 spettatori. Tra i gruppi di cittadini che han preso parte all’iniziativa, le gitane del Vacie, il Centro de Artes Escénicas de la Rinconada, la Associazione di promozione socioculturale «Solidaridad NIJA La Bachillera», il Movimento per lo Sviluppo dell’Africa, la Escuela Superior de Arte Dramático, gli attori del Read More